Come ritrovare il nostro giusto equilibrio?

Nella società sfrenata in cui viviamo, passiamo le nostre giornate a correre, ad essere sempre organizzati per non perderci, ad essere continuamente in ansia da performance, a fare in modo che le nostre prestazioni siano sempre al massimo; dobbiamo continuamente dimostrare a chi ci sta di fronte che siamo in gamba, che siamo eccellenti, che siamo in grado di FARE.

Spesso, solo quando qualche difficoltà, ostacolo, impulso interno o esterno si presentano, siamo costretti a fermarci e a ritrovarci, a riflettere sul nostro ESSERE, su chi siamo e quali caratteristiche uniche ci contraddistinguono dagli altri.

In questi momenti possiamo scegliere quali strade intraprendere, quali professionisti interpellare, quali strumenti usare e, tra questi, ho scoperto che il Voice Dialogue ha un potere enorme, perché ci apre al dialogo delle nostre voci interiori diverse.

Avete presente l’ultimo film di animazione ‘Inside Out’, in cui le varie emozioni presenti nel cervello di un ragazzina parlano tra di loro per trovare il giusto equilibrio?

insideoutVD

Ecco, Voice Dialogue aiuta a tirare fuori quelle voci che sono rimaste nascoste, schiacciate, inascoltate, e le pone allo stesso livello di ciò che è principalmente più visibile in noi, ciò che risulta come il nostro temperamento e carattere principale.

Quando tutti i lati del nostro io emergono, siamo più consapevoli e sereni di ciò che era inespresso, ci si sente più liberi, più aperti ad accogliere noi stessi e gli altri, ad affrontare con più serenità lo stress, a gestire meglio le relazioni e i conflitti.

Da Coach, Imprenditore, Manager, Genitore, posso sicuramente affermare che partecipare ad un corso di Voice Dialogue possa arricchire la persona a 360 gradi, sia dal punto di vista personale che professionale, per cui mi auguro che anche tu voglia garantirti il posto al prossimo appuntamento.

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>