I problemi sono davvero problemi?

 

Roberto d’Angelo e Francesca Fedeli pensavano che il loro bambino Mario fosse sano, finché 10 giorni dopo la nascita non hanno scoperto che aveva avuto un ictus perinatale. Con Mario incapace di controllare la parte sinistra del suo corpo, si sono trovati alle prese con domande difficili: sarebbe stato “normale”? Avrebbe potuto vivere una vita piena? La storia commovente di genitori che affrontano le loro paure e come le hanno superate.

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>