Potenzia la tua energia*

Per essere efficienti occorre essere efficaci e per essere efficaci occorre fermarsi, darsi del tempo e dello spazio. ” (Segui il flusso – Claudia Crescenzi pag.100, Este edizioni)

L’energia può essere definita come azione efficace, capacità di compiere un’azione. È ciò che ci fa vivere, muovere, agire. La gestione della nostra energia esercita una forte influenza sulle persone che ci circondano e sull’ambiente nel quale siamo immersi.

Ognuno di noi ha la totale responsabilità della gestione della propria energia vitale e tramite alcuni fattori chiave, siamo in grado di indirizzarla e gestirla.

Il primo fattore è il tempo: sapere gestire i propri impegni in base al tempo a disposizione ci consente di non andare in deficit di energia. Occorre imparare a gestire il proprio tempo e a valutare le priorità, è il primo passo verso il benessere.

Un altro fattore decisivo è la gestione del nostro spazio: trovarsi uno spazio per tutte quelle attività che ci elevano e ci ricaricano energeticamente. Possiamo determinare la nostra energia amministrando bene il nostro corpo, concedendo ad esso le necessarie attenzioni.

Ascoltare i propri sensi è un altro fattore che concorre alla gestione/arricchimento della nostra energia vitale. In questo modo possiamo essere maggiormente ricettivi e accedere alle nostre intuizioni. Le emozioni sono energia in movimento e si muovono dentro di noi molto più veloci dei nostri pensieri. 

Se impariamo a gestire la nostra energia vitale, la stessa energia diventa la materia prima per la costruzione della nostra felicità.

*Tratto da “Segui il flusso” di Claudia Crescenzi

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>