Gestione dei Conflitti

Perché partecipare

Saper gestire un gruppo di persone significa saper gestire i conflitti che nascono. Accettare le diversità che caratterizzano ognuno dei membri (diversità di generi, culture, etnie, schemi mentali, ecc.), e soprattutto saperle sfruttare a vantaggio del lavoro del gruppo. Diversamente, cercare di nascondere le divergenze crea solo disagi e attriti difficili da superare. Essendo i conflitti inevitabili, occorre imparare a gestirli.
Quando si crea un team oppure quando un team è già costituito possono manifestarsi delle dinamiche che portano a conflitti dovuti alle paure di uno o più o dovuti a desideri di affermazione della propria personalità e/o professionalità sugli altri.
Il leader si trova a dover affrontare e risolvere le difficoltà individuali in modo che il team possa procedere nel cammino prestabilito. Il COACHING allena le persone ad esprimere al massimo la propria potenzialità; supporta i manager, i genitori, i compagni ad allenare a loro volta altri individui nello sviluppo della propria intelligenza emotiva.

Chi non può mancare

  • Team Leader.
  • Manager e imprenditori.
  • Responsabili delle risorse umane.

Competenze acquisite

  • Imparare a comunicare e ascoltare in modo efficace e costruttivo.
  • Ascoltare se stessi.
  • Conservare la calma in situazioni stressanti.
  • Saper chiedere aiuto.

Come si svolge il corso

Corso di livello specialistico progettato e gestito da Senior Coach. Si basa su un approccio integrato di apprendimento, studio di case study ed esperienziale. Il corso prevede il coinvolgimento attivo dei partecipanti nella sperimentazione dei temi trattati e nell’applicazione degli strumenti identificati.

 

Clicca qui per ricevere la scheda di iscrizione ed effettuare il pagamento.